Nikon D4 vs Nikon D4S: Sensore, Processore, ISO

staff 4 marzo 2014 Commenti disabilitati su Nikon D4 vs Nikon D4S: Sensore, Processore, ISO

Nuova ammiraglia DSLR di Nikon, la Nikon D4S offre diversi miglioramenti importanti rispetto alla Nikon D4. 

La Nikon D4S costruita interamente in metallo, tenuta stagna e con cicli di scatto testi fino a 400.000, rendono questa ammiraglia perfetta per sport, stampa e fotografi naturalisti e chiunque abbia bisogno di velocità, sensibilità in condizioni di scarsa luminosità.

Ogni miglioramento rappresenta un importante innovazione rispetto alla Nikon D4, che può fare la differenza in un ambiente professionale.

Sensore Nikon D4S vs Nikon D4

Nikon_D4S_vs_D4_sensor

La Nikon D4S utilizza lo stesso sensore FX full-frame da 16.2MP CMOS utilizzato nella Nikon D4.

Molti si aspettavano un nuovo sensore da 24 megapixel, ma questo avrebbe compromesso la velocità di scatto continuo e la qualità a valori ISO elevati, punti per la quale l’ammiraglia di pone nel mercato.

Anche se il sensore è lo stesso, il sistema di elaborazione delle immagini è nuovo, e questo permette migliori prestazioni sia nella sensibilità che per la qualità dell’immagine.

Processore Nikon D4S vs D4:

il cuore pulsante della Nikon D4S è il nuovo processore di elaborazione immagini Expeed 4, mentre la Nikon D4 utilizzata la versione  EXPEED 3.

Expeed 4 permette un elaborazione delle immagini più veloce e un miglior controllo del rumore, entrambi giocano un ruolo fondamentale nella D4S: scatti con tempi più veloci grazie alla possibilità di aumentare gli ISO preservando la qualità.

Gamma ISO Nikon D4S vs D4:

ISO

La Nikon D4 offre una gamma ISO eccezionale, ma la Nikon D4S permette un ulteriore incremento, con una gamma standard ISO di 100-25,600, espandibile da ISO 50 fino a ISO 409.600.

Per quelli che pensano che questi valori siano eccessivi, si pensi a chi fa sport, dove bisogna scattare con tempi elevati e in condizioni di luce scarsa, questa capacità di raggiungere valori ISO consente di raggiungere scatti con tempi molto alti per congelare l’immagine.

Anche i fotografi naturalistici spesso hanno la necessità di scattare all’alba o al tramonto o anche dopo il tramonto, e in queste condizioni di luce avere a disposizione alti ISO è fondamentale.

Per mantenere il rumore basso la Nikon D4S utilizza una riduzione del rumore localizzato, nitidezza dei bordi.

Questi Iso sono fondamentali anche nella modalità filmato, permettendo una riduzione dello sfarfallio e un immagine più nitida.

 

Non è possibile lasciare commenti