Nikon D3200 vs Nikon D3300 – Quali sono le novita’

staff 16 febbraio 2015 Commenti disabilitati su Nikon D3200 vs Nikon D3300 – Quali sono le novita’
Nikon D3200 vs Nikon D3300 – Quali sono le novita’

Nikon D3200 o D3300 quali sono le differenze?

La Nikon D3300 è l’erede della Nikon D3200, ovvero di quelle fotocamere che fanno parte della fascia di DSLR entry level. Come abbiamo già visto nell’articolo del confronto a livello delle specifiche, i miglioramenti/aggiornamenti sulla Nikon D3300 sono minimi. Naturalmente non intendo dire che la D3300 non sia buona, ma dal momento che la D3200 è già una ottima reflex entry-level reflex, i piccoli miglioramenti sulla D3300 la rendono ancora migliore ad un prezzo molto competitivo, infatti su Amazon di trova a 623,69€ (prezzo aggiornato alla data dell’articolo).

Sensore:

SensorSia la Nikon D3300 che la D3200 utilizzano lo stesso sensore ma senza il filtro passa-basso. Questo è i forse uno dei miglioramenti più importanti per la D3300. La rimozione del filtro passa-basso aumenta la nitidezza delle  immagini, ma aumenta anche il rischio di moiré. Quindi questo aggiornamento potrebbe rivelarsi una lama a doppio taglio; la scelta dei produttori di fotocamere è orientata alla rimozione di questo filtro per aumentare le prestazioni dei sensori, con una densità di pixel sempre maggiore, e  così aumentare la nitidezza. Ma quante persone hanno davvero bisogno ti tanta nitidezza e risoluzione per una macchina fotografica entry-level?

Processore:

La D3300 utilizza la più recente processore Expeed4, al contrario della D3200 equipaggiata con l’ Expeed3. Oltre ad aumentare la capacità di elaborazione di dati, aumentano anche le prestazioni nella gestione e riduzione del “rumore” prodotto dal valore iso elevato. Inoltre sono migliorati il bilanciamento automatico del bianco, la risoluzione cromatica  e gestione del colore, oltre ad altre funzioni.

Velocità di scatto continuo

Continuous shooting speedUn altro miglioramento è nella velocità di scatto continuo è che passa da 4 a 5 fotogrammi al secondo, che aiuteranno non poco negli scatti per eventi sportivi. Naturalmente, anche 4 fps sono sufficienti, basta aumentare il tempo di scatto, tuttavia più ne abbiamo meglio è.

ISO e mirino:

Sensibilità ISO standard sulla D3300 viene aumentata fino a ISO 12800, e può essere incrementata ulteriormente a 25600. Upgrade reso possibile dal nuovo processore EXPEED4 che permette una migliore gestione del rumore.

Nikon D3300 è dotata di  mirino ottico con copertura visiva del 95% circa.

Batteria

Per quanto riguarda la batteria,  vi è un leggero miglioramento sulla D3300. L’utilizzo della batteria EN-EL 14 ha incrementato la capacità di scatto a 700foto sulla D3300, contro le 540 della Nikon D3200.

Video:

Nella ripresa video troviamo una bella novità, rispetto alla D3200, la D3300 aggiunge la risoluzione FullHD a 1080/60fps e 1080/30fps che accoppiato al nuovo processore d’immagine EXPEED4, può registrare filmati con poco rumore anche ad alte sensibilità.

Nikon D3200 vs D3300, quale acquistare?

Non c’è dubbio che la D3300 è un ottima DSLR entry level, a giudicare dalla qualità delle immagini alla pari con la D7100.  Tuttavia, pur essendo una buona fotocamera, la D3300 non è tanto migliore rispetto alla D3200, pertanto, la D3300 non emerge come la scelta migliore se la confrontiamo con la D3200.

WU-la

Tra le novità della D3300 troviamo: eliminazione del filtro ottico passa-basso,  la velocità di scatto continuo incrementata, migliora la capacità di ripresa video a 1080/60p.

Non è possibile lasciare commenti