Confronto Nikon D800 e Canon Eos 5D Mark III

staff 2 marzo 2012 Commenti disabilitati su Confronto Nikon D800 e Canon Eos 5D Mark III

La 5D Mark III è nelle dimensioni simile al suo principale concorrente Nikon D800 come ci si aspetterebbe da due reflex digitali della stessa generazione la sua struttura di controllo è molto simile. Differenze evidenti sono nella D800 il flash incorporato, il selettore della modalità di esposizione della 5D Mark III (nella D800 di modi di esposizione sono accessibili tramite un tasto ‘mode’ sulla parte superiore) e selettore di controllo posteriore nella Eos 5D III – una caratteristica che è comune a tutte le reflex EOS da più di 20 anni.

Nikon D800 vs Canon 5D Mark III

Sia la 5D Mark III e la Nikon D800 hanno un corpo molto robusto in lega di magnesio, che ne assicura anche un peso “ridotto”. Il comando per l’AF sulla nikon è sulla sinistra del corpo macchina, mentre sulla canon EOS 5D Mark III, come in tutte le reflex serie D,  la modalità AF è accessibile tramite un pulsante e l’interfaccia dello schermo.

 

Nikon D800 vs Canon 5D Mark IIIQuesta visualizzazione mostra le differenze di design tra Canon e Nikon in modo molto chiaro. La 5D Mark III non ha il flash incorporato come la D800, e dispone di un selettore di modalità di esposizione sul lato sinistro. Nella D800 le modalità di esposizione vengono modificate usando il tasto ‘mode’ appena dietro al pulsante di scatto.

 

Nikon D800 vs Canon 5D Mark IIITutti gli stessi controlli, ma non nella stessa posizione sul retro delle 5D Mark III e D800. La 5D Mark III è dotata di un selettore  circolare mentre la D800 ha un selettore a 4-vie, e anche se entrambe le fotocamere dispongono di un pulsante per attivare la modalità Live View Canon lo pone in alto vicino al mirino mentre Nikon più in basso nella parte posteriore del corpo.

 

Allora, quali sono le principali differenze tra la Nikon D800 e la Canon 5D Mark III? In primo luogo, è ovviamente il sensore – mentre entrambe le fotocamere hanno i sensori delle stesse dimensioni, la Nikon D800 ha un sensore di 36,3 MP, mentre la Canon 5D Mark III è dotato di un sensore di 22,3 MP. Ciò potrebbe indicare che la Canon 5D Mark III potrebbe uscire vincitrice nel confronto sulla riduzione del rumore a sensibilità ISO elevate, ma bisognerà attendere un confronto delle immagini ad alti iso per una valutazione oggettiva.

La seconda differenza principale è il sistema autofocus. Ora questa è la parte che sarà sicuramente oggetto di numerosi test per confrontare i due sistemi AF. Mentre la Nikon D800 dispone di un minor numero totale di punti di messa a fuoco (51 contro 61) e punti a croce di messa a fuoco (15 contro 41), la Nikon D800 ha AF lavora af / 8, con 9 sensori a croce. La Canon 5D Mark III è limitato a f/5.6. Come per altre differenze, la Canon 5D Mark III ha un vantaggio sulla velocità (6 fps vs 4 fps), LCD (1,04 milioni di punti rispetto a 921.000 punti) e peso (860g contro 900g), mentre la Nikon D800 ha la durata di scatto migliore (200.000 contro 150.000 cicli di scatto), le caratteristiche migliori nei video (nel modo video non compresso), ad alta velocità USB (USB 3.0 vs USB 2.0) e il flash incorporato.

La più grande differenza, tuttavia, è il prezzo a favore della Nikon, infatti sarà venduta a circa € 3569 a differenza dei 2795 € della Nikon D800

Per chi mastica un pò d’inglese e non solo, un video che mostra le varie caratteristiche/differenze tra i due tanto attesi corpi FX

Non è possibile lasciare commenti