Nuove notizie per la Nikon D600: aggiornamento specifiche e immagini

Le foto della Nuova D600 e del WU-1b sono state pubblicate su un forum malese. Ci sono nuovi aggiornamenti alle specifiche e alle funzionalità della nuova camera e del nuovo adattatore Wireless:

Sensore: 24,3 MP CMOS totale: 24.7M

Dimensione immagine:

FX 36mm x 24mm: 
6016 x 4016 (L) 4512 x 3008 (M), 3.008 x 2.008 (S)

DX 24mm x 16mm
3936 x 2624 (L) 2944 x 1968 (M), 1.968 x 1.312 (S)

FX-per foto scattate in modalità live view:
6016 x 3376 (L) 4512 x 2528 (M), 3.008 x 1.688 (S)

Formato DXper foto scattate con live view: 
3.936 x 2.224 (L), 2.944 x 1.664 (M), 1.968 x 1.112 (S)

ISO 100 ~ 6400. (50 – 25600)

Finder: 100% di copertura.

AF: 39 punti.

Shutter: 1/4 000 ~ 30 secondi. In fibra di carbonio e Kevlar, testato per 150.000 cicli.

Sincro Flash: 1/200. Built-in Flash

Frame Rate: 5,5 FPS.

Posteriore LCD: Exquisite 3.2, “921.000 pixel.

Video

La Nikon D600 sarà in grado di catturare video Full HD (1080p, 1920 x 1080 pixel) con Framerate di 24, 25 o 30 fps. Per i video 720p (1.280 x 720 pixel) sarà disponibile una velocità di 60 fotogrammi al secondo. Il video possono essere girati sia sfruttando l’intero sensore FX, o con un crop di 1,5 x (formato DX) per la lunghezza focale, prendendo i dati dal centro della camera, senza compromettere la risoluzione video.

I video vengono registrati utilizzando il formato di compressione  H.264 / MPEG-4  AVC, la lunghezza massima del filmato è di 29 minuti, 59. Cosa particolare è che è possibile avere dall’uscita HDMI della D600 un file in FullHD non compresso, permettendo così di registrare su dispositivi di memorizzazione esterna e/o collegare monitor.  Allo stesso tempo il segnale può essere riprodotto anche sul proprio schermo LCD della fotocamera.

E la funzione time-lapse  sarà disponibile direttamente in camera per fotografare automaticamente un azione in movimento

HDMI uscita HD

Bilanciamento del bianco
“La D600 è dotata di un algoritmo intelligente per il bilanciamento automatico del bianco, rende bianchi come veramente appaiono anche in condizioni di diverse sorgenti luminose. L’D600 analizza le informazioni colore e la luminosità della scena prima di scattare utilizzando il sistema di riconoscimento della scena,  e rileva la fonte di luce molto accuratamente facendo riferimento al database di dati interno. La D600 ha anche un altro modo di bilanciamento automatico del bianco che mantiene un’atmosfera calda quando si riprende sotto la luce ad incandescenza ”

Auto (2 tipi), 2500 K-10000 K

Batteria
EN-EL15, standard, come D7000 e D800.

Possibile la connessione con dispositivi intelligenti tramite l’adattatore Wireless Mobile (Android e dispositivi iOS)

Nikon ha annunciato un trasmettitore Wi-Fi per la fotocamera. Il WU-XX inserito nella presa USB della D600 consente di trasmettere le sue immagini a smartphone e tablet. L’unità trasmette l’imagine di quello che si può vedere in camera anche a distanza, così da permettere di scattare utilizzando il proprio dispositivo con applicazione Nikon. Il WU-XX trasferisce immediatamente le foto e permette anche di caricarli sui social network.

Gli smartphone supportati sono Android e dispositivi iOS (iPhone, iPad, iPod)

Nikon D600

 

staff

Articolo redatto dallo staff di danielearmillotta.eu

Share via
Copy link
Powered by Social Snap