Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Macchie sul sensore della Nikon D600 causate: vuoto intorno all’otturatore?

staff 8 Novembre 2012 1

Lensrentals ha notato che tutte le loro D600 a noleggio necessitavano di pulizia del sensore dopo l’uso. Cosa ancora più interessante è che tutti i punti sembrano essere situati intorno alla stessa zona – la parte in alto a sinistra del sensore.

Quando i nostri tecnici ha cominciato a lamentarsi che la D600 sono stati tutti di ritorno dal loro primo noleggio di polvere molto di più (nonostante sia stata appena pulita prima di partire), non abbiamo prestato molta attenzione a che sia. Ricordiamo che anche le D3x e D3s hanno avuto simili problemi che dopo un paio di pulizie non si presentavano più. Ma in questo caso circa 1 su 4 necessitano di pulizia del sensore dopo un utilizzo anche maniacale.

Qui ci sono un paio di esempi (f/16 foto ad una parete bianca, con contrasto ed esposizione aumentata). Vorrei sottolineare che questi sono crop delle immagini a 800 pixel. La polvere in una voto a dimensione intera è appena visibile.

E ‘probabilmente abbastanza evidente che la polvere è principalmente sul lato sinistro dell’immagine. Ho preso tutte le 20 immagini sovrapposte in un unica, aumentando i contrasti per evidenziare la polvere.

In questo caso possiamo vedere solo polvere, non olio, poichè basta un pò di aria o una pulizia leggera per pulire il sensore. Tuttavia vi sono un certo numero di fotografi esperti che stanno avendo macchie d’olio sulla D600. Ma non siamo sicuri che le immagini dell’esempio rappresentino olio. Le cause ovviamente non sono certe, ma se si guarda l’apertura della tendina della D600 rispetto alle altre fotocamere Nikon si può vedere che è maggiore, lasciando spazio vuoto attorno all’otturatore, oppure può essere il movimento dell’otturatore a spostar polvere sul sensore.

Probabilmente è un pò di polvere presente nella fotocamera e dopo un pò andrà a scomparire,m a questa è solo un’ipotesi, solo il tempo potrà dirlo.

Per ora, però, se siete possessori di una Nikon D600 ti suggeriamo di pulire piuttosto di frequente l’accumulo di polvere, e di utilizzare focali più aperte fino a un max di f8

Simili problemi di polvere / olio sono state  riportate su Amazon e altri siti web. Ad oggi, non vi è alcuna dichiarazione ufficiale da Nikon e non credo che ci sarà mai.

Da ricordare che molte delle prime fotocamere D800 hanno avuto una quantità insolitamente alta di olio / polvere sensore, e che nelle spedizioni successive questo problema sia stato risolto.

NOTA: Tutte le fotocamere del test avevano il serial number SN  300xxxx o 301xxxx.

Roger Cicala, sensore di immagini per gentile concessione Adam Remsen e Scott Rambin

Lensrentals.com

Anche su imageShack ci sono utenti che segnalano il problema

 

Un commento »

  1. Daniele Armillotta su Facebook 8 Novembre 2012 a 11:02 -

    Questo è per chiarire qualche tuo dubbio!