Sette trucchi per sorridere in modo naturale e avere un aspetto naturale nelle foto

staff 23 Luglio 2020 Commenti disabilitati su Sette trucchi per sorridere in modo naturale e avere un aspetto naturale nelle foto
Sette trucchi per sorridere in modo naturale e avere un  aspetto naturale nelle foto

Se sei un fotografo ritrattista, è utile sapere come far sorridere le tue modelle in modo naturale . E quando invece sei tu il soggetto davanti all’obiettivo, vedrai quanto sia difficile far sembrare il tuo sorriso non forzato. Mathieu Stern condivide sette suggerimenti che aiuteranno le modelle a sorridere. E, naturalmente, sono perfetti anche per i fotografi.

1. Chiudi gli occhi

Se ti senti nervoso, prenditi qualche secondo per rilassarti. Chiudi gli occhi, respira profondamente, e poi riaprili. Ti sentirai più calmo ed il tuo sorriso sarà puù naturale.

2. Non dire “cheese”

Ad essere sincero, credo che il “cheese” dovrebbe essere usato solo per scatti durante le feste di compleanno dei bambini. Se sei in posa usa un trucco di Hollywood e dì invece “money”. Questo movimento delle labbra rende il sorriso più naturale, ed anche il pensiero del denaro può farti sorridere.

cheese_vs_money

3. Rilassa i muscoli del viso e della mascella

Se sei teso, i lineamenti risulteranno molto più marcati. Concentrati sui muscoli del viso e della mascella e prenditi un secondo o due per rilassarli. Il sorriso arriverà da solo.

4. Pensa a qualcosa che ti rende felice

Questo è uno dei trucchi più antichi per sorridere naturalmente. Mentre si posa per uno scatto, pensa a persone o cose che ti rendono felice. La modella Mathieu, ad esempio, pensa al gelato e ai cani.

5. Diventa sciocco

Un’altra tecnica per rilassarti è essere un pò matti. Mathieu suggerisce di emettere con le labbra i “suoni del motoscafo” o di scuotere la testa. Puoi anche fare la tua danza preferita, cantare qualcosa … Qualunque cosa ti faccia sentire felice. In questo modo, ti rilasserai e smetterai di concentrarti sulla fotocamera.

6. Immagina qualcuno che ti piace dietro l’obiettivo

Simile a pensare a qualcosa che ti rende felice, puoi anche immaginare qualcuno che lo fa. Immagina che questa persona ti scatti una foto. Nel caso di Mathieu, questa “persona” immaginaria è Sponge Bob. Se me lo chiedi, sicuramente sorriderei se immaginassi che il mio personaggio dei cartoni animati preferito mi fotografasse.

7. Chiedi al fotografo di raccontare una barzelletta

Se hai bisogno di un “sorriso” (chiamiamolo così), puoi chiedere al fotografo di raccontare una barzelletta. Oppure, ancora meglio, puoi fare una breve pausa per raccontare una barzelletta. Questo ti allenterà e incoraggerà il fotografo a raccontare una barzelletta, che ti farà ridere o sorridere.

Non è possibile lasciare commenti