Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Ulteriori Confronti Nikon D800 – D700 – D3S- 5D mark II e III

staff 1 Aprile 2012 Commenti disabilitati su Ulteriori Confronti Nikon D800 – D700 – D3S- 5D mark II e III

Di seguito vengono riproposti una serie di confronti di prestazioni a vari livelli ISO con la Nikon D700, la Canon Eos 5D Mark II e canon eos 5D mark IIIRispetto alla Nikon D700. Oramai sul web se ne trovano a migliaia, ma per chi è ancora scettico o solo per curiosità, ecco un altro articolo-confronto.

Ecco l'immagine completa, e il riguadro in rosso sarà il nostro punto di riferimento:

Crop Area

Diamo uno sguardo a come la Nikon D800 si esibisce a valori ISO bassi.

Nikon D800 ISO 100 Nikon D800 ISO 200

Nikon D800 ISO 400 Nikon D800 ISO 800

Le immagini sembrano davvero nitide, con nessun rumore tra ISO 100 e ISO 800. L'unica eccezione è sul 4° DVD a partire da soprache sembra perdere alcuni piccoli dettagli.

ISO 1600 – 6400

Ecco come la Nikon D800 presenta i suoi "elaborati" ad alti livelli ISO tra 1600 e 6400:

Nikon D800 ISO 1600 Nikon D800 ISO 3200

Nikon D800 ISO 6400

Ogni passo in ISO aggiunge una piccola quantità di grano. Zone d'ombra iniziano a percosso a ISO 3200 e un po 'di rumore è aggiunto a ISO 6400. Come liberarsi di rumore molto elevati livelli ISO richiederebbe una più selettiva algoritmo di riduzione del rumore, in modo da software come Noise Ninja o Nik Software Dfineavrebbe dovuto essere utilizzato per ottenere i migliori risultati. Vedi il mio " Tutorial Photo Noise Reduction"per esempi di riduzione del rumore selettiva.

Atli ISO (ISO 12.800-25.600)

Nikon D800 non finisce qui, riesce a spingersi anche a ISO 12800 e 25600:

Nikon D800 ISO 12800 Nikon D800 ISO 25600

ISO 12800 aggiunge un bel pò di rumore rispetto a ISO 6400, ma grazie alla compressionedei mpx, il livello di dettaglio è ancora piuttosto alto. Anche a ISO 25.600 c'è ancora un sacco di dettagli con cui lavorare, anche se le ombre presentano grana.

Riepilogo delle prestazioni ISO

La Nikon D800 produce risultati impressionanti a tutti i livelli ISO, anche a ISO 12.800 e 25.600. Considerando il rumore si può tranquillamente spingerla a ISO 3200 o 6400 senza nessun problema. Ovviamente si trannta di immagini compresse per poter essere confrontate con le altre fotocamere. A breve posteremo un esempio a risoluzione piena.

E' difficile giudicare le prestazioni della D800 Nikon senza un confronto diretto contro le altre camere di fascia professionale. Vediamo come la nuova D800 si comporta rispetto alla D700.Ovviemente si tratta di mmagini ridotte a 12 MP.

Da tenere a mente che i confronti si basano solo sulla qualità delle immagini. 

Nikon D800 vs D700 Confronto a sensibilità ISO ISO bassi

Di seguito alcune esempi a ISO 100, 200, 400 e 800 (A sinistra: Nikon D800, a destra: Nikon D700):

Nikon D800 ISO 100 Nikon D700 ISO 100

A ISO 100 non vi è alcuna differenza di rumore. Un dettaglio interessante da notare, tuttavia, è che la D700 non vede le linee sul disco numero 4 a partire da sopra. Il sensore a risoluzione più elevata dalla D800 è in grado di captare questi dettagli che sulla D700 sono invisibili. Differenza che si nota anche sulle lettere dei titoli, la D800 tramite la sua compressione di MP rende le immagini più nitide.

Nikon D800 ISO 200 Nikon D700 ISO 200

Non riesco a vedere alcuna differenza a ISO 200, ISO 400 e ISO 800.

Nikon D800 ISO 400 Nikon D700 ISO 400

Nikon D800 ISO 800 Nikon D700 ISO 800

Nikon D800 vs D700 Confronto High ISO

Per quanto riguarda elevati livelli ISO superiori a 800 ISO? Diamo un'occhiata:

Nikon D800 ISO 1600 Nikon D700 ISO 1600

Ancora una volta, ISO 1600 è molto simile su entrambe le fotocamere. Poco rumore qua e là, ma per il resto molto simile.

Nikon D800 ISO 3200 Nikon D700 ISO 3200

A ISO 3200, iniziando a vedere alcune differenze evidenti. Sulla D800 inizia a uscire una leggera grana nelle ombre.

Nikon D800 ISO 6400 Nikon D700 ISO 6400

Al ISO 6400 la Nikon D700 è visibilmente peggiore – la grana è più evdente

Nikon D800 ISO 12800 Nikon D700 ISO 12800

Spinto a ISO 12.800, la D800 è conduce il gioco, con quasi uno stop di differenza.

Nikon D800 ISO 25600 Nikon D700 ISO 25600

E ISO 25600 non può essere paragonata – l'immagine dalla D700 sembra orribile in confronto.

 

Nikon D800 vs D700 Sommario

Come ho già sottolineato in precedenza, un sensore ad alta risoluzione ha evidenti vantaggi in confronto ad uno con risoluzione inferiore quando l'immagine compressa. Mentre la Nikon D700 presenta un immagine pulita ad ISO bassi, la Nikon D800 produce immagini pulite. Inoltre, grazie alla risoluzione molto più elevata, il D800 può cogliere molti più dettagli a ISO bassi.

Come previsto, la Nikon D800 è superiore, tuttavia le due immagini restano accettabili ai livelli bassi fino a ISO 1600. A partire da ISO 3200, la differenza diventa maggiore quasi come se si confrontasse la D800 a ISO 12800 e la D700 a 6400


Confronto con Nikon D3s

 Nikon D800 vs D3s Confronto a sensibilità ISO ISO bassi

Stessa cosa con i D3s – mostra le prestazioni quasi identiche a bassi livelli ISO: 

Nikon D800 ISO 100 Nikon D3s ISO 100

Ancora una volta, notare come le D3s non può cogliere il dettaglio sulla trama del disco 4. Le lettere appaiono anche meno dettagliato in seguito.

Nikon D800 ISO 200 Nikon D3s ISO 200

Nikon D800 ISO 400 Nikon D3s ISO 400

Nikon D800 ISO 800 Nikon D3s ISO 800

 Nikon D800 vs D3s Confronto High ISO

Vediamo cosa succede quando entrambi sono spinti oltre ISO 1600:

Nikon D800 ISO 1600 Nikon D3s ISO 1600

Ancora una volta, ISO 1600 è molto simile.

Nikon D800 ISO 3200 Nikon D3s ISO 3200

E lo stesso a ISO 3200.

Nikon D800 ISO 6400 Nikon D3s ISO 6400

A ISO 6400 la zona d'ombra dell'immagine sulla D3s sembra più pulito.

Nikon D800 ISO 12800 Nikon D3s ISO 12800

Lo stesso a ISO 12.800.

Nikon D800 ISO 25600 Nikon D3s ISO 25600

A ISO 25600, la Nikon D3s è più pulita e conserva i colori, mentre la D800 presenta ancora ulteriori dettagli. D3s mantiene chiaramente una gamma più dinamica a queste ISO.

 Riassunto Nikon D800 vs D3s

A differenza della Nikon D700, la D3s è un concorrente degna della D800. Ad alti livelli ISO della Nikon D3s mostra decisamente le sue qualità superiori nelle zone d'ombra, soprattutto a causa di una maggiore gamma dinamica. Questo è visibile ai livelli ISO 12.800 e 25.600. Al tempo stesso, la Nikon D800 conserva numerosi dettaglianche a elevati livelli ISO.


Confronto con Canon 5D Mark II

Nikon D800 vs Canon 5D Mark II Confronto ISO bassi

Tralasciando le differenze di colore, dato che si confrontano due marche diverse, soffermiamoci sulla qualità e rumore degli esempi:

Nikon D800 ISO 100 Canon 5D Mark II ISO 100

Entrambe le immagini sono senza rumore, ma ancora una volta, la D800ha più dettagli.

Nikon D800 ISO 200 Canon 5D Mark II ISO 200

Fino a ISO 800 stiamo sullo stesso piano, con differenze sono minime.

Nikon D800 ISO 400 Canon 5D Mark II ISO 400

Nikon D800 ISO 800 Canon 5D Mark II ISO 800

ISO 800 c'è più rumore sulla 5D Mark II – date un'occhiata al DVD 4 dall'alto e notare le zone d'ombra.

 Nikon D800 vs Canon 5D Mark II Confronto High ISO

Aumentando i livelli ISO, la differenza dei sensori è ancora più evidente: 

Nikon D800 ISO 1600 Canon 5D Mark II ISO 1600

C'è più rumore sulla 5D Mark II in tutta l'immagine, soprattutto nelle ombre.

Nikon D800 ISO 3200 Canon 5D Mark II ISO 3200

ISO 3200 ancora peggio sulla 5D Mark II, che sembra aver perso alcuni colori.

Nikon D800 ISO 6400 Canon 5D Mark II ISO 6400

E ISO 6400 è decisamente inferiore la 5D Mark II.

Nikon D800 vs Canon 5D Mark II Sintesi

Come previsto, la Nikon D800 si comporta meglio rispetto alla Canon 5D Mark II. La differenza non è così evidente a livelli molto bassi di ISO, ma abbastanza chiara da ISO 800 in poi. La D800 presenta anche il vantaggio della risoluzione, come per la D700, di nuovo, la compressione dei mp goca a favore della D800.


Confronto con la Canon 5D Mark III

Vediamo come si comporta la Canon 5D Mark III

Nikon D800 vs Canon 5D Mark III confronto di sensibilità a ISO bassi

Nikon D800 ISO 100 Canon 5D Mark III ISO 100

Alla base ISO, entrambi sono molto pulite, con uscita molto simili e dettaglio.

Nikon D800 ISO 200 Canon 5D Mark III ISO 200

Nikon D800 ISO 400 Canon 5D Mark III ISO 400

Nikon D800 ISO 800 Canon 5D Mark III ISO 800

La nuova 5D Mark III offre prestazioni impressionanti fino a ISO 800, corrispondenta a quelle delle D800.

Nikon D800 vs Canon 5D Mark III Confronto High ISO

Vediamo cosa succede ad alti livelli ISO superiori a ISO 1600: 

Nikon D800 ISO 1600 Canon 5D Mark III ISO 1600

Sembra che la D800 è un pò più pulita nelle ombre, ma entrambe si comportano molto bene.

Nikon D800 ISO 3200 Canon 5D Mark III ISO 3200

ISO 3200 è chiaramente più rumorosa la Canon 5D Mark III, come si può vedere dall'immagine precedente.

Nikon D800 ISO 6400 Canon 5D Mark III ISO 6400

E ancora di più a ISO 6400 – guardate le ombre.

Nikon D800 ISO 12800 Canon 5D Mark III ISO 12800

La grana su tutta l'immagine è maggiore sulla 5D Mark III a ISO 12800, anche se non è una differenza enorme. Direi tra 1/3 e 2/3 di stop al max.

Nikon D800 ISO 25600 Canon 5D Mark III ISO 25600

Spinto a ISO 25.600, entrambi sono molto simili, anche se la Canon 5D Mark III mostra più rumore. Ancora una volta, la compressione fa "magie" sulla D800.

Nikon D800 vs Canon 5D Mark III Sommario

Come potete vedere, il sensore della Nikon D800 non ha concorrenti, anche dal suo più grande rivale, la Canon 5D Mark III.Seppur se la Canon 5D Mark III mostra prestazioni eccezzionali a livelli più bassi di ISO, ma la D800 ha una marcia in più. Da non tralasciare il fatto che c'è una differenza di risoluzione tra i due sensori – la Nikon D800 è 36,3 MP, mentre la Canon 5D Mark III è 22,3 MP. Quindi, per concludere la Nikon D800 sarà sicuramente apprezzata per chi fotografa paesaggi ed è nel campo della moda.

Non è possibile lasciare commenti